Skip to main content

Dal grano duro alla birra. È l’originale e innovativo viaggio del cereale principe del Tavoliere, una materia prima preziosa che per la prima volta viene trasformato in forma liquida ovvero in birra. Fovea – antico nome di Foggia, un tempo città delle mille fosse granarie (fovee) – è la prima birra di grano duro di Capitanata, partorita dall’intuizione di Michele Solimando, agonomo, birraio e “biersommelier” nonché cofounder di Rebeers.

Fovea è la prima birra al mondo 100% grano duro e italiano: un primato destinato a lasciare un segno indelebile nel panorama brassicolo, nazionale e internazionale. Dopo anni di studio, sperimentazione, ricerca e perfezionamento continuo, Michele Solimando riesce nella sua impresa: trasformare il grano duro in malto di grano duro e quindi in forma liquida di mosto di birra, così da poter dare vita ad una birra unica e rivoluzionaria.

Con la nascita della prima e unica birra di grano duro al mondo, Michele ha dato inizio alla sua personale rivoluzione nel segno del grano duro. La birra Fovea, infatti, diventa la capostipite di una nascente gamma di birre di grano duro che si combinano in un equilibrio vincente con altri ingredienti tipici del territorio. Con il suo colore dorato che richiama il grano maturo che dipinge le messi pugliesi, dal sapore inimitabile e inconfondibile che lascia sul palato note di lievito, cereali e pane, Fovea è una birra “puro malto di grano duro” che sta conquistando riconoscimenti e apprezzamento da parte della critica e del pubblico. Odori, colori e profumi di questa birra di grano riportano con la mente ai campi dorati delle terre di Puglia, alle spighe di grano che svettano verso il cielo mentre un caldo vento di favonio le accarezza e le asciuga, fino alle mani operose di chi, con maestria e artigianalità, ha selezionato chicco per chicco il meglio dell’oro giallo di Capitanata che per la prima volta possiamo degustare in un bicchiere Weizenglas in cui Fovea si esalta al meglio.

Leave a Reply

Close Menu
rebeers-logo-outline-white

Rebeers è un progetto birrario che guarda al mondo della birra artigianale con l’autentica passione dell’artigiano, il nostro mastro birraio, per le cose fatte per bene.

Alla perizia artigiana nella selezione delle materie prime si affiancano le opportune conoscenze scientifiche per l’elaborazione delle ricette e il controllo analitico del processo produttivo. Una filiera agricola interna ci consente di produrre la maggior parte delle materie prime nelle nostre aziende agricole, in Puglia, per poi selezionarne altre tra le migliori offerte dal mercato.

Tutte le nostre birre sono prodotte con vero metodo artigianale: non filtrate, non pastorizzate, prive di additivi, naturali al 100%, assolutamente vive! Alla prima fermentazione e maturazione in tank segue una rifermentazione in bottiglia e in fusto, a temperatura controllata, per affinarne il gusto e l’aroma e per conferire una lunga shelf life del tutto naturale.

Ai migliori ingredienti da noi selezionati aggiungiamo il tempo lento, quello dell’artigiano, per raggiungere i migliori standard di affinamento e maturazione e offrirvi un’autentica esperienza sensoriale.

Birrificio menzionato tra Le Eccellenze nella “Guida alle Birre d’Italia 2021” di Slow Food Editore.